Negli occhi di Gesù: Veglia delle Palme 2021

di Redazione

La Veglia delle Palme tradizionalmente è l’appuntamento suggestivo che riunisce tutti i giovani della Chiesa diocesana di Novara per pregare insieme al vescovo, rappresentando il momento culminante del cammino spirituale dell’anno per tutti i giovani della Diocesi.

In attesa di vivere, per il secondo anno a distanza, questo importante incontro Diocesano, i giovani dell’Oratorio si sono trovati nel pomeriggio per vivere un intenso momento di preghiera sul tema dello sguardo misericordioso di Gesù.

Lo sguardo è al centro della riflessione proposta ai giovani, mettendo a confronto le diverse reazioni che Pietro e Giuda hanno avuto dopo aver guardato negli occhi Gesù in seguito al loro tradimento: Pietro e Giuda hanno incrociato, anche se in modo diverso, lo sguardo di Gesù. Ma anche noi, oggi, a più di duemila anni di distanza, incontriamo lo stesso Sguardo. Sguardo che “mai abbassa e mai umilia”, Sguardo che “cambia la vita”, come ci ricorda Papa Francesco, Sguardo che chiama, Sguardo d’amore, Sguardo che salva. Sguardo che, seppur unico, parla a tutti noi in modo personale. E allora, abbandonandoci a questo Sguardo, ci chiediamo: come Lui mi guarda? Come lo guardo io? Come ti guardo io, Gesù?

Tu, Dio, con misteriosa sapienza leggi i nostri occhi.
Possono esser occhi chiusi all’amore pur bene aperti,
occhi che guardano con invidia,
occhi che celano pensieri di cui ci vergogniamo,
occhi che indagano altri in cerca di difetti,
occhi che nascondono la verità,
occhi resi sfuggenti dalla paura,
o semplicemente occhi spenti e tristi,
occhi disillusi,
occhi che non vorrebbero vedere quello che vedono,
occhi più chiusi che aperti.
Tu Signore che leggi nei nostri occhi e sai che essi sono specchio di ciò che siamo,
purifica il nostro cuore da pensieri e sentimenti che tradiscono le malattie della nostra anima.
Addolcisci i nostri occhi quando sono inaspriti,
rendi accoglienti i nostri occhi quando facciamo finta di non vedere qualcuno che ci ha ferito,
fa’ che abbassiamo gli occhi quando sono alteri e sprezzanti,
fa’ che teniamo lo sguardo fermo negli occhi degli altri per amor di verità,
fa’ che non distogliamo lo sguardo quando ci chiedi di farti da testimoni davanti a tutti.
Signore guarisci i nostri occhi con il collirio del tuo amore,
donaci occhi fieri ma capaci di misericordia,
purifica il cuore da tanto male e donaci il coraggio della verità.
Te ne preghiamo per amore di Cristo nostro Signore.
Amen

Seguici sui Social:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: