Preghiere e celebrazioni

La preghiera costituisce il modo ordinario di incontrarsi nel dialogo con il Signore ed è il momento che permette all’uomo di trovare il senso del proprio agire nell’esistenza. La preghiera comunitaria è dunque un momento centrale nella vita dell’Oratorio per incontrarsi con Dio, ma anche per riconoscersi come comunità che si riunisce intorno al proprio Signore; diventa altresì il luogo per sperimentare questo incontro e per imparare a vivere anche la preghiera personale.

  • S. Messa vespertina durante la Festa dell’Oratorio – queste celebrazioni, che si svolgono nell’arco di tutta la festa dell’Oratorio, hanno l’intento di raccogliere le persone attorno a Colui che anima le attività di questo luogo, il Signore Gesù.
  • Veglia e celebrazione penitenziale durante la Festa dell’Oratorio – è un momento di grande importanza perché segna l’inizio dell’anno di pastorale giovanile della parrocchia. C’è inoltre la possibilità di accostarsi al sacramento della Riconciliazione.
  • Messa conclusiva della Festa dell’Oratorio – è la celebrazione che vede la partecipazione di tutta la comunità riunita nel luogo che essa ha scelto per educare le nuove generazioni; è un punto di partenza solido per l’anno pastorale che sta per iniziare.
  • Novena di Natale – la Novena di Natale viene organizzata per aiutare i ragazzi delle elementari e delle medie a vivere con più intensità l’attesa della venuta del Salvatore. Il momento della preghiera è animato dai giovani e si cerca di coinvolgere il più possibile i ragazzi e i bambini perché si sentano coinvolti in questa gioiosa attesa.
  • Messa di S. G. Bosco – l’Oratorio non vuole dimenticare il suo stretto legame con la santità di Giovanni Bosco e ne fa memoria nel giorno a lui dedicato con la celebrazione della Messa nella cappella dell’oratorio a lui dedicata.
  • Imposizione delle Ceneri per i ragazzi – un’attenzione del tutto particolare ai ragazzi, si è pensato di introdurre una celebrazione di apertura del tempo penitenziale della Quaresima dedicata in modo particolare a loro nel giorno in cui la Chiesa apre questo tempo forte.
  • Via Crucis per i ragazzi – è stata inserita nel calendario parrocchiale al fine di guidare i ragazzi alla scoperta di una modalità di preghiera tradizionale della Chiesa. Si tratta di un momento comunitario da vivere il Venerdì Santo all’Oratorio.
  • Messa conclusiva dell’Oratorio Estivo – al termine dell’Oratorio Estivo, durante la Messa, si conclude ufficialmente un mese di intense attività tese ad aggregare i ragazzi e a far vivere loro un’esperienza di intensa amicizia.
  • Messa “Questo… per voi” – Nata da una esigenza dei ragazzi di vivere con particolare raccoglimento e calma l’incontro con il Signore Gesù nell’Eucaristia, viene celebrata questa Santa Messa tutti gli ultimi venerdì del mese (eccetto i mesi di giugno, luglio e agosto).
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: